Impara il cinese gratis - Lezione 198

196   197   198   199   200

I caratteri di oggi:

力厂于之广支历让皮头观而冲成如因产坏更局易放板其些油实阿图使青复修急查便树研首费重胜展难容除较诺唐情勒答装落随奥

Questa è la parte 3 di 5 lezioni di riepilogo. Tutti i caratteri sono ordinati in base al numero di tratti. Per favore, ripassa anche tutti i punti grammaticali come spiegati nei riquadri "Struttura della frase" che trovi di seguito.

Da ricordare

Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
li4
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yu2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
li4
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
pi2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
er2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ru2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ju2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yi4
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
qi2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
a1
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
tu2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
fu4
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ji2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
le4
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
da2
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
Significato Aiuto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ao4
Significato Aiuto

Descrizione ed esempi

Struttura della frase 1
Frase con predicato verbale

Una frase con predicato verbale è una frase con un verbo come elemento principale del suo predicato. Se il verbo regge un oggetto, l'oggetto di solito segue il verbo.

Soggetto
wo3
Verbo
ai4
Oggetto
yi1sheng1yi1sheng1
Soggetto
lao3shi1lao3shi1
Verbo
ai4
Oggetto<
ni3

Struttura della frase 2
La frase con “是” - Parte 1

La frase con "shi4" è una frase con il predicato composto dal verbo shi4 insieme al suo oggetto. La sua forma base è "Ashi4B".

Esempio

ta1shi4yi1sheng1yi1sheng1


Struttura della frase 3
“是” per dare enfasi

shi4, enfatizzato, può essere usato come avverbio per indicare certezza. Ad esempio, in una frase con predicato verbale può essere anteposto al verbo.

Esempio

wo3shi4ai4ta1
significato: la amo davvero.


Struttura della frase 4
Cognomi

shi4 è anche un cognome cinese, anche se per niente comune. I cognomi devono essere anteposti ai titoli. Quindi supponiamo di trovare un insegnante il cui cognome è shi4. La chiameremmo shi4lao3shi1lao3shi1 (ovvero COGNOME + TITOLO) e diremmo cacofonicamente "ta1shi4shi4lao3shi1lao3shi1".


Struttura della frase 5
L'attributo possessivo

Quando un pronome personale o un sostantivo è usato come attributo possessivo per indicare possesso, appartenenza o simili, generalmente è necessaria la particella strutturale de5.

Prendiamo come esempio il sintagma "la mia insegnante". Poiché "mia" è il possessivo che si riferisce a "io", in cinese diremmo letteralmente "io ,, 334,, insegnante"" (la presenza dell'articolo "la" è solo un'esigenza grammaticale italiana, in cinese non esistono particelle corrispondenti agli articoli determinativi).

"La mia insegnante": Io de5 insegnante

ovvero:

wo3de5lao3shi1lao3shi1

Pronomi personali e sostantivi usati come attributi possessivi:

Cinese
wo3de5
Italiano
mio, mia, miei, mie
Cinese
ni3de5
Italiano
tuo, tua, tuoi, tue
Cinese
ta1de5
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di lui)
Cinese
ta1de5
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di lei)
Cinese
ta1de5
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di animale o cosa)
Cinese
wo3men5wo3men5de5
Italiano
nostro, nostra, nostri, nostre
Cinese
ni3men5ni3men5de5
Italiano
vostro, vostra, vostri, vostre
Cinese
ta1men5ta1men5de5
Italiano
loro (di uomini, o di donne e uomini)
Cinese
ta1men5ta1men5de5
Italiano
loro (di donne)
Cinese
ta1men5ta1men5de5
Italiano
loro (di cose o animali)
Cinese
lao3shi1lao3shi1de5
Italiano
dello insegnante/della insegnante/degli insegnanti/delle insegnanti
Cinese
yi1sheng1yi1sheng1de5
Italiano
del dottore/della dottoressa/dei dottori/delle dottoresse

Struttura della frase 6
Flessione in cinese?

Il concetto della grammatica italiana di flessione è completamente INESISTENTE in cinese, sia per quanto riguarda la coniugazione dei verbi che per quanto riguarda il genere (maschile e femminile) e il numero (singolare e plurale) di articoli, sostantivi, aggettivi e pronomi.

Ne deriva che la frase cinese wo3de5lao3shi1lao3shi1 può significare:

wo3de5lao3shi1lao3shi1

Il mio insegnante

I miei insegnanti

La mia insegnante

Le mie insegnanti

La buona notizia, dunque, è che in cinese puoi dimenticare pure tutte le regole italiane sulla flessione!


Struttura della frase 7
La frase con “是” negativa

La forma negativa della frase con "shi4" è formata mettendo l'avverbio di negazione bu4 prima di shi4.

Esempio

ni3men5ni3men5liang3ge4ren2bu2shi4yi1sheng1yi1sheng1


Struttura della frase 8
Domande usando “吗”

Una frase interrogativa è formata aggiungendo la particella interrogativa ma5 alla fine di una frase dichiarativa, sia affermativa che negativa.

Esempio

Frase dichiarativa: ta1shi4yi1sheng1yi1sheng1

Frase interrogativa: ta1shi4yi1sheng1yi1sheng1ma5

Questo è il modo più comune di porre una domanda quando non si ha idea di quale sia la risposta.


Struttura della frase 9
La domanda affermativo-negativa - Parte 1

La domanda affermativo-negativa, o domanda ad alternativa, è formata facendo seguire al verbo o all'aggettivo del predicato la loro forma negativa.

Esempi

ni2hao3bu4hao3

ni3ai4bu2ai4ta1


Struttura della frase 10
La frase con il predicato aggettivale

La frase con il predicato aggettivale è una frase con un aggettivo come predicato. Questo tipo di frase descrive lo stato in cui si trova una persona o una cosa. Non è usato shi4 per unire il predicato al soggetto. In una frase affermativa il predicato aggettivale è solitamente preceduto da hen3, che in questo caso ha solo valore grammaticale senza nessun significato (la sua assenza, al contrario, implicherebbe contrasto o paragone).

Esempi

wo3hen2hao3

lao3shi1lao3shi1hen3mang2

L'assenza di hen3, implicherebbe contrasto o paragone.

Esempio

lao3shi1lao3shi1mang2wo3bu4mang2

Tuttavia, rispondendo a una domanda ad alternativa, hen3 può essere omesso.

Esempio

A:
yi1sheng1yi1sheng1mang2bu4mang2
B:
yi1sheng1yi1sheng1mang2

bu4 viene utilizzato prima del predicato per formare la negazione.

Esempio

A:
yi1sheng1yi1sheng1mang2bu4mang2
B:
yi1sheng1yi1sheng1bu4mang2

Struttura della frase 11
Avverbio “也”

L'avverbio ye3 deve essere posizionato dopo il soggetto e prima del predicato.

Esempio

wo2ye3shi4lao3shi1lao3shi1


Struttura della frase 12
Domanda ellittica con “呢”

Domande ellittiche possono essere formate aggiungendo la particella ne5 dopo un sostantivo, un pronome o un sintagma nominale. Il significato di questo tipo di domande è determinato dal contesto.

Esempio

wo3shi4yi1sheng1yi1sheng1ni3ne5

ovvero: "E tu? Che lavoro fai?"

Questo tipo di domanda da sola senza alcun contesto, si riferirebbe al luogo dove si trova qualcuno o qualcosa. Ad esempio, se incontrassi Maria e le chiedessi "Luciane5", significherebbe "E Lucia?"


Struttura della frase 13
Avverbio “都”

L'avverbio dou1 deve essere posizionato dopo il soggetto e prima del predicato. Di regola, indica tutte le persone o cose a cui fa riferimento il sostantivo (o sintagma nominale) che lo precede.

Esempi

corretta: ta1men5ta1men5dou1ren4shi5ren4shi5wo3

sbagliata: wo3dou1ren4shi5ren4shi5ta1men5ta1men5


Struttura della frase 14
Avverbi “也” e “都” usati insieme

Quando entrambi gli avverbi ye3 e dou1 sono usati per modificare lo stesso predicato, ye3 viene prima di dou1.

Esempio

ta1men5ta1men5ye3dou1shi4yi1sheng1yi1sheng1


Struttura della frase 15
La congiunzione “和”

La congiunzione he2 è generalmente usata per collegare solo sostantivi, nomi, pronomi o sintagmi nominali. Non può essere usata per congiungere frasi.

Esempio

ta1 ta1 ni3he2wo3


Struttura della frase 16
Attributo possessivo senza 的

Quando un pronome personale è usato come attributo e la testa del sintagma è una parola che indica parenti, parti del corpo o unità, gruppi, collettività a cui appartiene il pronome, la particella strutturale de5 può essere omessa.

Esempi

Entrambe corrette:

wo3de5ma1ma5ma1ma5

wo3ma1ma5ma1ma5


Struttura della frase 17
La costruzione Soggetto-Predicato - Parte 1
Usata come predicato di una frase

Una costruzione soggetto-predicato può essere usata come soggetto, oggetto o predicato di una frase. Qui prestiamo particolare attenzione al suo utilizzo come predicato di una frase.

Quando una frase ha come predicato una costruzione soggetto-predicato, la persona o la cosa denotata dal soggetto di questa costruzione soggetto-predicato è spesso in stretta relazione con il soggetto dell'intera frase.

Esempio

ta1shen1ti3shen1ti3hen3hao3

ta1
:
Soggetto della frase
shen1ti3shen1ti3hen3hao3
:
Costruzione soggetto-predicato (usata come predicato della frase)
shen1ti3shen1ti3
:
Soggetto della costruzione soggetto-predicato
hen3hao3
:
Predicato della costruzione soggetto-predicato

Struttura della frase 18
Modificatori avverbiali

Un modificatore avverbiale è usato per modificare un verbo o un aggettivo. Oltre agli avverbi, anche gli aggettivi, le parole temporali e le costruzioni preposizionali possono essere usati come modificatori avverbiali. Di solito precedono la parte che viene modificata.

Esempi di avverbi usati come modificatori avverbiali

ta1men5ta1men5dou1lai2

ta1men5ta1men5
:
Soggetto
dou1
:
Modificatore avverbiale
lai2
:
Verbo

wo3hen3hao3

wo3
:
Soggetto
hen3
:
Modificatore avverbiale
hao3
:
Aggettivo

Esempio di parola temporale usata come modificatore avverbiale

ta1men5ta1men5jin1tian1jin1tian1lai2

ta1men5ta1men5
:
Soggetto
jin1tian1jin1tian1
:
Modificatore avverbiale
lai2
:
Verbo

Struttura della frase 19
Parole temporali usate come modificatori avverbiali

Le parole temporali sono sostantivi o locuzioni numero+classificatore che indicano un momento temporale.

Possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, attributi, complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come modificatori avverbiali.

Quando vengono usate come modificatori avverbiali, le parole temporali vengono generalmente prima dell'elemento principale del predicato.

Esempio

ta1men5ta1men5jin1tian1jin1tian1lai2

Tuttavia, quando si vuole dare speciale enfasi alla parola temporale, questa può essere spostata prima del soggetto all'inizio della frase.

Esempio

jin1tian1jin1tian1ta1men5ta1men5lai2

(enfasi su jin1tian1jin1tian1)


Struttura della frase 20
La frase con predicato nominale - Parte 1

La frase con predicato nominale è una frase in cui l'elemento principale del predicato è un sostantivo, un sintagma nominale o una locuzione costituita da un numero e un classificatore.

In frasi affermative, shi4 non è usato (shi4 è usato in frasi con predicato verbale).

Questo tipo di frase viene utilizzato principalmente per indicare l'ora, l'età, il luogo di nascita e la quantità.

Esempio

jin1nian2jin1nian22001nian2

jin1nian2jin1nian2
:
soggetto
2001nian2
:
predicato nominale

Struttura della frase 21
La regola TTT

La regola TempoTempoTempo si applica alle date in cinese:

la parola che indica un periodo di tempo più lungo viene prima.


Struttura della frase 22
Parole temporali usate come soggetto

Le parole temporali possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, attributi, complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come soggetti.

Esempio

jin1tian1jin1tian1san1yue4san1yue4yi2hao4

jin1tian1jin1tian1
:
soggetto

Struttura della frase 23
Parole temporali usate come predicato

Qui prestiamo particolare attenzione all'uso delle parole temporali come predicati.

Esempio

jin1tian1jin1tian1san1yue4san1yue4yi2hao4

san1yue4san1yue4yi2hao4
:
predicato nominale

Struttura della frase 24
La frase con predicato nominale - Parte 2

La forma negativa di una frase con predicato nominale si ottiene ponendo bu2shi4 tra il soggetto e il predicato, il che la rende allo stesso tempo una frase con predicato verbale.

Esempi

shi2er4yue4shi2er4yue4shi2er4yue4liu4hao4bu2shi4xing1qi1wu3xing1qi1wu3xing1qi1wu3

jin1tian1jin1tian1bu2shi4san1shi2yi1ri4


Struttura della frase 25
La domanda affermativo-negativa - Parte 2

Ponendo shi4bu2shi4 tra il soggetto e il predicato, viene formata una domanda affermativo-negativa, o domanda ad alternativa.

Esempio

A:
ming2tian1ming2tian1shi4bu2shi4xing1qi1si4xing1qi1si4xing1qi1si4
B:
bu2shi4ming2tian1ming2tian1xing1qi1wu3xing1qi1wu3xing1qi1wu3

Struttura della frase 26
Locuzioni numero+classificatore usate come attributi

Nel cinese moderno, generalmente i numeri non vengono usati per modificare direttamente i sostantivi. È necessario inserire specifici classificatori tra di loro.

Esempi

yi2ge4ren2

liang3wei4ji4shi1ji4shi1

shi2yi1ge4lü4shi1lü4shi1


Struttura della frase 27
Omissione del classificatore - Parte 1

In determinate circostanze, il classificatore tra un numero e un sostantivo viene spesso omesso. Qui prestiamo particolare attenzione a una situazione specifica: quando il numero è molto grande e il sostantivo si riferisce a persone, il classificatore può essere (e di solito lo è) omesso.

Esempi

san1qian1peng2you5peng2you5

jiu3bai3wan4yi1sheng1yi1sheng1

qi1qian1yi4ren2


Esercizio

Per ognuna delle regole grammaticali ripassate oggi, fai almeno un altro esempio.


È tutto per oggi. Spero ti stia piacendo il mio sito e che voglia cliccare a volontà anche sulle sue altre sezioni!


196   197   198   199   200

Ci incontriamo su Skype?

Ti contatterò il prima possibile!

Nome Skype:
Email (non si sa mai):
Il tuo prof online

WearYourChineseName - di Giuseppe Romanazzi
Biaoyu Business Consulting Services LTD
Shanghai, Cina
Copyright © 2001-2020 Tutti i diritti riservati
Pagina iniziale Wear Your Chinese Name
| Chi siamo | Privacy | Mappa del sito | Italiano English |


Ci incontriamo su Skype?

Ti contatterò il prima possibile!

Nome Skype:
Email (non si sa mai):
Il tuo prof online